Gjaku ynë i shprishur

Foto di Michele Bugliaro Goggia

L’attualità e l’opinione pubblica presentano l’Albania come terra ingrata da cui scappano orde di profughi che sfuggono all’ordine pubblico e alle regole. Pochi invece conoscono la vera storia di questa nazione, terra di contraddizioni, terra di mezzo fra oriente e occidente in cui si fondono le grandi differenze di queste culture.
È proprio la collocazione geografica che condiziona e rende mutevole e controversa la sua storia e tradizione.
Per comprendere eventi e sensazioni ecco un viaggio nel tempo per ri-conoscere meriti e sfumature di un popolo che tanto ha dato (vedrete) alla Storia del Continente.
Continua a leggere…