Valle Pogonishte

Prende spunto, per ciò che concerne la musica, dalla ritmica shqipetare, ma nei contenuti rimane arbereshë. Le ragazze nell’esecuzione della danza, portano in mano brocche di terracotta rievocando così il lavoro giornaliero dell’approvvigionamento dell’acqua. Non era raro assistere presso le comunità arbëreshe come Santa Sofia, al rito della fontana, che diventava luogo d’incontro fra le donne: fra una chiacchierata e una burla fra amiche, anche il lavoro più gravoso diventava piacevole.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>